Misurazione acustica finestre finestrezeroproblemi (1)

Misurazione acustica finestre | finestrezeroproblemi

Misurazione acustica finestre

In caso di Test acustico il mio consiglio é quello di fare un controllo delle tue finestre, richiedendolo ancora prima di eseguire la Misurazione acustica finestre e pareti!

Non rischiare di dover fare il test 2 volte, perché sarebbe una spesa in più ed un ritardo nei tempi di chiusura lavori.

Magari stai chiudendo adesso le pratiche di richiesta per l’abitabilità della casa e il tuo Tecnico ti comunica che devi eseguire il test acustico.

Questo perché deve consegnare la documentazione in comune, includendo anche la dichiarazione di conformità dei lavori oggetto di verifica acustica.


Misurazione acustica finestre –

Spesso i lavori in casa durano più del previsto ma quando arriva il momento di fare la chiusura lavori, tutto diventa frenetico!

Daniele, domani viene il Tecnico dell’acustica a fare la prova!

Tanto sarà tutto a posto, vero Daniele? 

Mi capita spesso di ricevere questo tipo di telefonata e, solitamente, il tempo di preavviso è proprio questo; dall’oggi … all’indomani!

In alcuni casi, la telefonata mi è arrivata anche dopo qualche anno dal montaggio delle finestre!


Misurazione acustica finestre – perché fare una verifica tecnica finestre preventiva?

Se le tue finestre sono state installate da qualche anno, ed esegui la verifica acustica della facciata, ti potresti trovare ad avere brutte sorprese!

Le finestre hanno bisogno di essere registrate, a dovere, almeno ogni due anni!

Al momento che ti sono state installate funzionavano perfettamente ma, in assenza di regolazione e manutenzione, potrebbe non essere più così.

Per tornare ad avere la giusta prestazione acustica, potresti optare per un nostro check-up infissi, in modo da garantirti un valido risultato o quantomeno il risultato effettivo.


Misurazione acustica finestre – in cosa consiste di preciso?

Un Tecnico Acustico abilitato verrà a casa tua e, attraverso una procedura di verifica, eseguirà un test acustico con apposita strumentazione.

  1. Installerà un’emettitore di suono fuori dalla tua casa
  2. Regolerà il volume del suono in modo da certificare il dato di emissione del rumore
  3. Entrerà in casa
  4. Chiuderà porte e finestre
  5. Installerà un rilevatore di rumore
  6. Collegherà il tutto ad un computers dotato di apposito software di calcolo acustico

Il rumore che proviene dall’esterno, dovrà attraversare le pareti e gli infissi ma con una misura specifica.

Attraverso il calcolo per differenza, il Tecnico Acustico, stabilirà il valore di prestazione acustica della facciata della tua casa.

A questo punto, sempre il Tecnico, rientrando in studio, analizzerà i dati emersi e inseriti nel programma e lavorerà la relazione di calcolo acustico.


Misurazione acustica finestre – in quanto avrò il risultato del test acustico di facciata? 

Ho partecipato a diversi test di cantiere, dove è stata valuta la prestazione acustica, e mi sono fatto una formazione in merito alla risoluzione di problemi acustici infissi.

Durante questi test ho capito diverse cose:

  1. Il Tecnico, se ha valida esperienza in acustica, capisce da subito se ci sono problemi o meno
  2. Il tempo che si prende il Tecnico acustico, dal rilievo fonometrico al momento in cui redige la dichiarazione di prestazione acustica, gli è necessario per approfondire e dettagliare ogni aspetto
  3. Solitamente, nel giro di 5/7 giorni, avrai i risultati da parte del Tecnico Acustico

Di solito, il Tecnico, durante il test acustico, predilige la presenza di colui che ha fatto l’installazione di finestre e porte.

Questo perché potrebbero esserci piccole regolazioni che, apportandole immediatamente, potrebbero cambiare molto il risultato finale.

 


Misurazione acustica finestre – se il test non ha esito positivo? 

In questo caso dovranno essere prese delle misure correttive. Servirà capire bene come procedere per risolvere la criticità.

Queste misure correttive, saranno indicate dal Tecnico Acustico al Direttore Lavori; sarà poi il direttore lavori a comunicare il da fare a chi di dovere.

Solitamente, salvo gravi errori, tutto è sistemabile. Unico peccato, dover ripetere il test acustico, dopo le migliori apportate, e spendere soldi in più per pagare 2 test!


Misurazione acustica finestre – Come posso aiutarti? 

Posso farlo con il mio Check-up finestrezeroproblemi

Verificare il corretto isolamento acustico non è semplice; con 20 anni di esperienza sul cantiere posso supportarti nell’analizzare meglio lo stato dei tuoi infissi.

Ma, soprattutto, sono in grado di valutare se è stato effettuato un montaggio acustico finestre o meno; cosa che, purtroppo, il più delle volte non è così!

Con il mio sistema di check-up finestre e porte, posso aiutarti a capire meglio la situazione in cui ti trovi. Questo perché esistono piccole malizie che riescono a migliorare tantissimo situazioni critiche e problemi infissi.


check-up finestre zero problemi


consulenza finestre zero problemi cagnoni daniele


Daniele Cagnoni – Check-up finestre zero problemi

Titolare di Diemme Infissi – Ideatore del Sistema Manutenzione in abbonamento per Artigiani – Autore della guida Finestre Zero Problemi

Faccio questo lavoro dal 1999 ed abito a Lucca, in toscana, lavoro al 98% per Clienti Privati e lo faccio sempre con la massima cura.


Clienti zero problemi e zero stress con il Metodo che ho creato!